Logo San Marino RTV

Pallone d'Oro: Messi vince per la sesta volta

Virgil van Dijk è secondo per 7 punti, terzo Cristiano Ronaldo. Megan Rapinoe vince tra le donne.

3 dic 2019
Foto Ansa
Foto Ansa

Messi o Ronaldo, vince Messi. Era già nell'aria, l'attaccante del Barcellona si aggiudica il sesto Pallone d'Oro della sua carriera e stacca il rivale portoghese nella classifica all-time. È questo il risultato delle preferenze dei 211 giornalisti da tutto il mondo, San Marino compreso. La Pulce torna sul trono del prestigioso premio di France Football a distanza di quattro anni. Un successo al fotofinish per l'argentino che s'impone su Virgil van Dijk di appena sette punti. Non è bastata la Champions con il Liverpool e le statistiche di miglior difensore per aggiudicarsi il premio, che dopo la parentesi Luka Modric torna ad appannaggio del duopolio Messi/Ronaldo, che insieme hanno vinto 11 delle ultime 12 edizioni. Terzo posto per Cristiano Ronaldo che sale ancora sul podio ma per la prima volta arriva sul gradino più basso. Matthijs de Ligt vince il Trofeo Kopa dedicato al miglior giocare under 21 del mondo. Per la prima volta è stato introdotto un premio dedicato ai portieri che porta il nome di Lev Jasin, unico estremo difensore a vincere il Pallone d'Oro. La prima edizione è di Alisson davanti a Ter Stegen e Ederson. Nessuna sorpresa per il Pallone d'Oro femminile, Megan Rapinoe, simbolo del calcio in rosa della Nazionale degli Stati Uniti campione del Mondo, succede alla norvegese Ada Hegerberg.