Logo San Marino RTV

Il Sudtirol vince a Marcerata 2-1

4 dic 2016
Maceratese - Sudtirol 1-2Il Sudtirol vince a Marcerata 2-1
Il Sudtirol vince a Marcerata 2-1 - Per la squadra di Viali è la prima vittoria esterna della stagione
Il Sudtirol sbanca il campo della Maceratese per 2-1. La squadra del tecnico William Viali conquista  la prima vittoria esterna della stagione.
La partita si sblocca dopo 24 minuti con Ettore Gliozzi, l'attaccante di proprietà del Sassuolo porta avanti il Sudtirol con una girata di prima intenzione sul cross dalla sinistra di Tulli. Gliozzi prende il tempo al diretto avversario e batte Forte. Per il numero 9 del Sudtirol è il sesto gol stagionale.
Buon momento per gli ospiti, che si rendono pericolosi ancora con Gliozzi, il suo tiro dal limite si allunga Forte a deviare. Sul cambio fronte arriva il pareggio della Maceratese con Petrilli. L'1-1 è al 90% tutto di Turchetta, che scappa via sulla sinistra per poi mettere un gran pallone sul secondo palo dove Petrilli deve appoggiare solo in porta al 30'. 
Cresce la Maceratese. Malaccari, sugli sviluppi di un calcio di punizione, conclude due volte, nel secondo caso, la palla termina di poco alta sulla traversa. A due dalla fine di tempo, il Sudtirol torna di nuovo in vantaggio con Fink. Il numero 10 ospite controlla e calcia al volo da dentro l'area, ne viene fuori una conclusione che Forte non riesce a deviare. Evidenti anche le colpe della difesa biancorossa che sul calcio d'angolo permettono a Fink di calciare indisturbato.
Prima del fischio di chiusura la Maceratese potrebbe pareggiare di nuovo. Turchetta serve Quadri che spara a botta sicura la palla si stampa contro la traversa. 
Nella ripresa subito i padroni di casa con Palmieri che si libera per il tiro e chiama Marcone alla parata. Dall'altra parte Forte tiene in partita la Maceratese con una grandissima parata su Fink che concluse di piatto a botta sicura. La squadra di Federico Giunti si scopre, il Sudtirol prova ad approfittarne. Gliozzi scappa via sulla destra e una volta entrato in area chiama di nuovo in causa Forte, bravo e fortunato nell'intervento. Al 72' il Sudtirol resta in dieci per il secondo giallo a Sarzi per il fallo al limite su Petrilli. 
A quattro dalla fine tiro a giro di Turchetta con Marcone che respinge. Al 90' secondo giallo anche per Quadri e parità numerica ristabilita. Nel recupero è Marcone a salvare il risultato sulla conclusione di Palmieri, poi l'arbitro fischia la fine. Vince il Sudtirol 2-1.