Logo San Marino RTV

Pesante ko per la San Marino Academy sconfitta a domicilio 6-1 dalla Fortitudo Mozzecane

13 dic 2017
San Marino - MozzecanePesante ko per la San Marino Academy sconfitta  a domicilio 6-1 dalla Fortitudo Mozzecane
Pesante ko per la San Marino Academy sconfitta a domicilio 6-1 dalla Fortitudo Mozzecane - Tonfo casalingo della San Marino Academy travolta dalla Fortitudo Mozzecane.
Tonfo casalingo della San Marino Academy travolta dalla Fortitudo Mozzecane. Un passivo pesante per le biancazzurre, sconfitte 6-1. Gara che di fatto le venete chiudono in appena venti minuti, portandosi sul 3-0. E pensare che la prima occasione è per le padrone di casa al 3' con Dulbecco che che costringe Olivieri alla deviazione in corner. La risposta dell'11 di Simone Bragantini è micidiale. Al 12', infatti, l'arbitro assegna un rigore alle ospiti per un fallo di mano. Sul dischetto va Peretti che batte Guidi. La San Marino Academy non ha nemmeno il tempo di smaltire il colpo che due minuti dopo subisce il raddoppio. É ancora Rachele Peretti con una pregevole girata al volo a battere il portiere. Il calvario per le biancazzurre non finisce qui. Al 21' infatti Bottigliero crossa dalla sinistra per Martani che ringrazia e segna il 3-0. Le padrone di casa non danno segni di vita ed al 33' rischiano il poker. E' strepitosa Guidi sul tiro ravvicinato di Martani. La San Marino Academy prova a reagire creando una buona occasione al 37 con Fratti che però trova pronto l'estremo difensore. Si passa al secondo tempo con la Fortitudo Mozzecane che amministra tranquillamente il vantaggio e che cerca di arrotondare ulteriormente il risultato. Al 63' filtrante per Martani che chiama Guidi ad una altra difficile parata. Passa un solo minuto e le venete calano il poker con un tiro di Caneo che supera il portiere. La San Marino Academy cerca almeno il gol della bandiera e lo trova al 66' quando l'arbitro concede il rigore per un fallo ai danni di Dulbecco. E' la stessa Dulbecco a trasformare il penalty. Al 69' è la traversa a salvare le locali sulla punizione di Salaorni. La Fortitudo Mozzecane non sembra paga ed al 77' va ancora a segno. Sul tiro di Gelmetti Guidi compie un miracolo. La palla arriva a Peretti che colpisce il palo, poi Martani la mette dentro da pochi passi. Un solo giro di lancette ed arriva la rete del definitivo 6-1 con un tiro cross di Gelmetti che beffa Guidi.

PC

Nel video le interviste a Simone Bragantini (allenatore Fortitudo Mozzecane) e Fabio Baschetti (allenatore San Marino Academy)