Logo San Marino RTV

Tre Penne, 3-1 al San Giovanni e play-off con 4 turni d'anticipo

23 feb 2019
Tre Penne, 3-1 al San GiovanniTre Penne, 3-1 al San Giovanni e play-off con 4 turni d'anticipo
Tre Penne, 3-1 al San Giovanni e play-off con 4 turni d'anticipo - Doppio Ceccaroli e Cibelli regolano i rossoneri di Borgo Maggiore e portano il Tre Penne ai play-off...
Giornata all'insegna del 3 per il Tre Penne. Oltre ai 3 gol rifilati al San Giovanni, anche il triplice obiettivo raggiunto: vittoria, primo posto matematico nel Q2 e qualificazione ai play-off con quattro giornate d'anticipo.
La squadra di Ceci è di un'altra categoria per questo girone e gioca sul velluto: Gai per Ceccaroli, Manzaroli chiude lo specchio e rimanda l'1-0 di qualche minuto.
L'azione che porta al vantaggio è splendida. Giocate ad altissima velocità, Ura mette in mezzo e Gasperoni fa un velo che è come un assist. Ceccaroli batte Manzaroli in girata sul primo palo e la strada si mette subito in discesa.
Diventa pure un'autostrada alla mezz'ora. Serie di finte di Ura sulla sinistra, appoggio per l'accorrente Cibelli che la deve solo spingere dentro e chiude virtualmente il match.

Nella ripresa i ritmi si abbassano e viene fuori il San Giovanni. Slalom di Francesco Matteucci e botta dal limite che sfiora il palo.
Poi quando il Tre Penne vuole accelerare va e lo fa che è una meraviglia. Santini si invola e mette un cioccolatino per Ceccaroli.
Doppietta personale per l'ex Domagnano, è la seconda consecutiva dopo quella con la Virtus della scorsa settimana.
L'unica insufficienza per Città se la prende il secondo portiere Lanzoni, in sostituzione di Migani indisponibile. L'estremo difensore mette un solo giocatore in barriera e si posizione male, Matteucci vede il buco e fa 3-1 trovando il suo secondo centro in campionato.
Ceccaroli, invece, sfiora la tripletta sui titoli di coda. L'11 approfitta di un rimpallo favorevole e calcia con il mancino. Il tiro, deviato, colpisce il palo esterno e va in corner.
Ma per il Tre Penne è tutto facile. Netto 3-1 al San Giovanni ed ora la testa può andare alle fasi finali di Campionato e Coppa.

AC