Logo San Marino RTV

Motocross a Cairoli il GP di Spagna

11 mag 2015
Motocross a Cairoli il GP di SpagnaMotocross a Cairoli il GP di Spagna
Motocross a Cairoli il GP di Spagna - Tony Cairoli fa 73 in carriera vincendo il Gran Premio di Spagna. Un trionfo sofferto e ottenuto con...
Tony Cairoli fa 73 in carriera vincendo il Gran Premio di Spagna. Un trionfo sofferto e ottenuto con la mano sinistra ancora malmessa dopo la caduta di Valkenswaard. Con lui sul podio della MXGP sono saliti Nagl e Favre. Dopo un avvio al di sotto delle attese (mano gonfia e moto completamente nuova) da Cairoli arriva il ruggito del vecchio leone nel round spagnolo che si apre con il successo di Nagl. Il tedesco si invola grazie all'ottima partenza e rintuzza tutti i tentativi di rimonta di Desalle. Cairoli non benissimo al via riesce a rinvenire fino al terzo posto con i primi due (Nagl e Desalle appunto) lontani ma sarà un terzo di manche decisivo per la vittoria finale. La seconda è infatti un altro mondo. Cairoli scatta alla grandissima e si lascia tutti alle spalle, Quando il re ritorna crea sempre nervosismo e scompiglio, ne fa le spese Nagl che sembra frenato rispetto alla spavalda prima manche e Desalle che addirittura cade fortunatamente senza conseguenze. Protagonista di gara 2 il giovane francese Febvre che ad un certo punto da anche l'idea di poter allungare e poi, peccato di gioventù, spegne la moto. Cairoli torna a vincere, non accadeva dal Belgio dell'anno scorso, e si lancia in classifica all'inseguimento di Desalle e Nagl.

r.c.