Logo San Marino RTV

Tokyo 2020: 120 giorni al via, ma cresce il fronte del no. La fiamma olimpica è arrivata in Giappone

Il Capo Missione di Tokyo 2020 della delegazione sammarinese Federico Valentini conferma che ad oggi i Giochi sono in programma dal 24 luglio al 9 agosto ma che la macchina organizzativa va a rilento

di Lorenzo Giardi
20 mar 2020

La fiamma olimpica di Tokyo 2020 è giunta in Giappone dalla Grecia con un volo speciale e un'ora e mezzo di anticipo. L'aereo "Tokyo 2020 Go" è atterrato nella base militare di Matsushima, nella prefettura a nord di Miyagi, poco dopo le 9:30 ora locale (l'1:30 in Italia), e subito dopo una pattuglia acrobatica della Blue Impulse ha tracciato nel cielo i 5 cerchi olimpici riproducendo il logo ufficiale del giochi olimpici. Le autorità hanno preferito cancellare la cerimonia odierna di benvenuto della fiamma olimpica che prevedeva la presenza di 200 bambini delle scuole elementari, e per le stesse ragioni hanno chiesto al pubblico di evitare assembramenti eccessivi di persone almeno fino al primo aprile lungo il tragitto che durerà 121 giorni, prima di arrivare allo Stadio Olimpico di Tokyo il 24 luglio, la data prevista dell'inizio dei Giochi. Ma sta crescendo il partito del rinvio. Il Governo giapponese sta negando l'ingresso ai cittadini di 38 nazioni, Italia compresa sono dichiarazioni di Taro Aso vice premier del Sol Levante a far capire che i Giochi nonostante manchino 4 mesi sono seriamente a rischio. L'olimpiade potrebbe essere compromessa anche dagli stessi atleti che a causa delle restrizioni in atto per fermare la diffusione del virus non hanno le stesse opportunità di allenarsi, questione sollevata dal Presidente della federatletica IAAF mondiale Sebastian Coe. In attesa di notizie certe anche il Comitato Olimpico sammarinese che farà di tutto – sostiene il Capo Missione Tokyo 2020 Federico Valentini per farsi trovare pronto per qualsiasi decisione venga presa. Nel video le sue dichiarazioni