Logo San Marino RTV

Calabria. Immigrati afgani gettati in mare: un morto

26 apr 2012
Calabria. Immigrati afgani gettati in mare: un morto
Calabria. Immigrati afgani gettati in mare: un morto
Un immigrato, sui 40 anni, è morto a Locri, in uno sbarco di clandestini afgani sulla spiaggia della cittadina calabrese. Soccorso in acqua anche un altro clandestino, rimasto ferito, ma non è grave. Gli scafisti avrebbero gettato in mare gli immigrati ad alcune decine di metri dalla riva. I soccorritori hanno portato in salvo 35 clandestini, ma del gruppo dovrebbero far parte una cinquantina di persone in tutto. Non è stata invece rintracciata alcuna imbarcazione.