Logo San Marino RTV

Caso Skripal; espulsi due funzionari Ambasciata italiana. Trump: "Espulsioni ingiustificate"

30 mar 2018
Donald Trump
Donald Trump
Mosca ha espulso due funzionari dell'Ambasciata italiana. Lo rende noto la Farnesina, specificando che è stata concessa loro una settimana di tempo per lasciare il territorio della Federazione Russa. Oggi l'ambasciatore Pasquale Terracciano è stato convocato al ministero degli Esteri russo, insieme ad altri ambasciatori europei "responsabili - secondo una nota del ministero - delle missioni diplomatiche dei paesi che hanno intrapreso passi ostili nei confronti della Russia a causa del cosiddetto 'caso Skripal'". Mosca ha dato alla Gran Bretagna un mese per "ridurre" il numero dei suoi diplomatici presenti in Russia così da "equiparare" il numero dei diplomatici russi di stanza nel Regno Unito.
Non c'è alcuna giustificazione per la decisione della Russia di espellere diplomatici americani ed europei: questa la risposta dell'amministrazione Trump alla cacciata di 150 occidentali da parte del Cremlino