Logo San Marino RTV

Controllo della copertura assicurativa con un nuovo strumento per la Polizia

9 nov 2019
Controllo della copertura assicurativa con un nuovo strumento per la Polizia

Arrivano per gli agenti strumenti di controllo immediato sulla copertura assicurativa dei veicoli. “Street Control”, il nuovo aiuto alla Polizia Stradale, che rileva in diretta se il veicolo transitato davanti alla pattuglia, è coperto da assicurazione ma anche se è stato revisionato.

Giovedì pomeriggio lo strumento è stato utile ad una pattuglia che sulla statale 16 ha potuto fermare due autovetture guidate da due coniugi di nazionalità albanese. Dagli accertamenti è emerso che la documentazione assicurativa non era infatti in regola. Inoltre la completa ricostruzione della vicenda ha evidenziato che i due, partiti dal ravennate dove avevano acquistato le due autovetture per poi trasferirle in Albania, avevano come assicurazione dei due veicoli solo fotocopie lasciate loro dal precedente proprietario. Quest'ultimo, contattato, ha dimostrato di aver effettuato un pagamento della copertura assicurativa temporanea delle autovetture ad un fantomatico broker, pagando attraverso una ricarica postepay.

Ora l’approfondimento degli accertamenti per identificare il “fantomatico” broker e definire con certezza le figure coinvolte nella vicenda, anche per la valutazione degli aspetti penali.