Logo San Marino RTV

Coronavirus: Dalla Protezione Civile precisazioni per gli operatori economici del territorio

di Giacomo Barducci
19 mar 2020
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Sulla pagina facebook della Protezione Civile di San Marino arrivano precisazioni rivolte a tutti gli operatori economici del territorio dopo l'emanazione dell'ultimo decreto legge per contenere l'emergenza da Coronavirus.

Le attività di servizio, artigianali e industriali verso codice operatore economico possono continuare ad operare nel rispetto delle misure igenico sanitarie stabilite dal decreto. Ogni attività verso codice operatore economico è consentita sulla base della tipologia di licenza. Sono invece sospese le attività di commercio al dettaglio tranne quelle effettuate tramite e-commerce.

Ogni attività svolta verso clienti privati deve essere sospesa e tutte le attività devono inoltre operare al 50% della forza lavoro. La logistica è garantita per la filiera alimentare, per le consegne di beni acquistati online e per le consegne a domicilio. Sia corrieri che privati però devono attenersi al regolamento dell'ISS. Non sono infine autorizzati servizi e vendita diretta al cliente privato e interventi al domicilio privato se non per effettiva e inderogabile urgenza.