Logo San Marino RTV

I dipendenti delle poste sammarinesi hanno iniziato lo stato di agitazione

29 giu 2009
Per il momento si concretizza nella distribuzione di volantini agli utenti e con l’esposizione di cartelli che riportano i motivi della protesta. “Se il governo continuerà a non rispettare gli accordi del ‘98 e del 2007 - afferma la CSU - si passerà a forme più incisive di mobilitazione”. Gli accordi impegnano a una nuova regolamentazione dell’indennità perdita moneta, al riconoscimento delle professionalità e a miglioramenti strutturali degli uffici.