Logo San Marino RTV

'Dritto al cuore': prosegue la campagna di Emergency

18 feb 2006
Sono già arrivati oltre 250mila SMS a sostegno della campagna umanitaria “Diritto al cuore” di Emergency per la costruzione di un ospedale cardiochirurgico gratuito in Africa. Il Centro sta sorgendo a Khartoum, in Sudan, per dare una risposta alle migliaia di persone affette da patologie cardiache che, attualmente, non hanno la possibilità di essere operate gratuitamente da un’equipe altamente specializzata. Il Centro si chiamerà Salam, in arabo ‘pace’. Si potranno effettuare in media 1000 interventi all’anno, oltre alle attività ambulatoriali di screening e di monitoraggio post-operatorio. Solo in Sudan, oggi, sono oltre 13mila i pazienti che hanno bisogno di una sostituzione valvolare. La percentuale delle malformazioni cardiache congenite è dello 0,4% -oltre il 60% riguarda i bambini-. Nelle grandi città il 25% degli over60 soffre di patologie coronarie. Dati già significativi seppur parziali per i limitati mezzi di rilevazione delle autorità sanitarie sudanesi. Nel nuovo ospedale di Emercency saranno curati gratuitamente i pazienti sudanesi e quelli provenienti dai nove Paesi confinanti: Eritrea, Etiopia, Kenya, Uganda, Repubblica Democratica del Congo. Inviando un SMS al numero 48587 verrà donato un euro per la realizzazione del progetto.