Logo San Marino RTV

Fondazione Centro Anch'io: "La disabilità a San Marino non è tutelata"

22 giu 2020
Alcuni ragazzi della Fondazione Centro Anch'io Onlus (@fondazionecentroanchiorsm)
Alcuni ragazzi della Fondazione Centro Anch'io Onlus (@fondazionecentroanchiorsm)

“La disabilità a San Marino non è tutelata e questo è un dato di fatto”, comincia con questa constatazione una dura nota della Fondazione Centro Anch'io. La Onlus giudica lo stato dei servizi preposti a sostegno e supporto alla persona con disabilità e alla famiglia “carenti, non qualificati e mal organizzati”. “Manca il personale, - si legge - manca lo spazio, manca la Direzione, manca lo Stato”.

La Fondazione lamenta le difficoltà di occuparsi di occuparsi di una situazione che muta continuamente e che lascia le persone con disabilità e le loro famiglie in balia di loro stesse, chiedendo al governo risposte e interventi concreti dopo “leggi, decreti, fogli di carta scritti non applicati ed inapplicabili”. Il gruppo torna a chiedere di liberare tutti gli spazi a disposizione del centro diurno Atelier Le Mani, ad oggi accessibile a pochi gruppi di massimo cinque persone alla volta mattina o pomeriggio. “L’unica struttura socio-educativa diurna presente in territorio – prosegue la nota - è stata dimezzata negli spazi e nel personale da scelte incomprensibili. Non sono state cercate alternative valide. Decimano le presenze dei ragazzi a discapito di uffici che invece rimangono regolarmente nella struttura con gli spazi di sempre”.

Centro Anch'Io specifica di aver incontrato la Segreteria alla Sanità e la Direzione Iss, che hanno chiesto al gruppo “pazienza e fiducia”. “Di pazienza –scrive la Onlus - ne abbiamo già avuta troppa negli anni e si è completamente esaurita; di fiducia ne abbiamo sempre concessa ma non abbiamo mai ricevuto risposte concrete, e la fiducia va conquistata con i fatti”.