Logo San Marino RTV

Gran Bretagna al voto, tra Brexit e terrorismo: May e Corbyn vicini nei sondaggi

7 giu 2017
Philip WillanGran Bretagna al voto, tra Brexit e terrorismo: May e Corbyn vicini nei sondaggi
Gran Bretagna al voto, tra Brexit e terrorismo: May e Corbyn vicini nei sondaggi - Il presidente della stampa estera Willan: "May ha perso consensi; Corbyn amato dai giovani"
Gran Bretagna al voto: il nuovo premier dovrà gestire la Brexit e fronteggiare la minaccia terrorismo, ma proprio gli ultimi attentati potrebbero far perdere consensi all'attuale premier Theresa May.

Prima degli attentati la vittoria della conservatrice Theresa May sembrava scontata, ma secondo il presidente della stampa estera, corrispondente inglese Philip Willan, gli ultimi avvenimenti hanno eroso tutto o quasi il suo vantaggio.
Il principale concorrente è il laburista Jeremy Corbyn, secondo gli ultimi sondaggi sarebbe indietro di un solo punto percentuale rispetto alla May.
Il nuovo premier dovrà gestire il divorzio dall'Unione Europea, la cosiddetta Brexit: alcuni ritengono sia possibile annullarla, il Paese è molto diviso su questo argomento, ma davvero sarebbe possibile?

Francesca Biliotti

Nel video l'intervista a Philip Willan giornalista di "The Times"