Logo San Marino RTV

Meteo: tregua delle precipitazioni, strade percorribili

23 gen 2019
città
città
La neve rallenta il passo e concede una giornata di tregua al Titano che, comunque, ha saputo far fronte senza inciampi alla prima vera ondata di maltempo invernale. Dalla notte e per la mattinata di domani sono previste nevicate che, complessivamente, non dovrebbero superare i 10 centimetri. Poi, per almeno 48 ore, tornerà a splendere il sole. L'arrivo del maltempo con pioggia e neve è una boccata di ossigeno per battere la siccità dopo l'assenza di precipitazioni significative, che in molte aree mancano dall'inizio dell'inverno. Lo afferma la Coldiretti proprio in riferimento alla nuova perturbazione che colpisce la Penisola con nevicate diffuse. L'acqua, sottolinea la Coldiretti, è necessaria a creare le riserve idriche per i prossimi mesi e anche per scongiurare gli incendi invernali anomali. Un antico proverbio contadino dice che "sotto la neve c'è il pane" per rimarcare l'importanza di nevicate che coprano i terreni e le semine con una coltre protettive contro i grandi geli dell'inverno.