Logo San Marino RTV

E' morto il giudice Giuseppe Costanzo

24 mar 2011
E' morto il giudice Giuseppe Costanzo
E' morto il giudice Giuseppe Costanzo
Era ricoverato all’ospedale di Rimini dallo scorso sabato pomeriggio, per un’emorragia cerebrale. Nella tarda serata di ieri le sue condizioni si sono definitivamente aggravate. Di origine siciliana, il giudice Costanzo si era laureato all’università di Perugia, prima di trasferirsi a Rimini negli anni ’80, dove è diventato dirigente dell’Automobil Club. A San Marino è stato nominato primo dei tre giudici del tribunale amministrativo nel gennaio 1990. Cinque anni dopo è divenuto Garante della privacy e nel 1998 presidente della commissione di controllo della finanza pubblica. Si era dimesso da entrambi gli incarichi poco tempo fa, ufficialmente per motivi personali, dovuti soprattutto a stanchezza diceva, ma avevano comunque sollevato ampi spunti di riflessione i suoi ripetuti e critici appelli sulla solidità dei conti dello Stato, così come avevano fatto discutere alcune sue sentenze: tra tutte, quella sulla finanziaria Fin Project, quando aveva annullato la liquidazione coatta disposta dal governo, o quando si era opposto, in base alla legge, allo scambio di dati sensibili tra la Cassa di risparmio di Rimini e la controllata Cis.

Francesca Biliotti