Logo San Marino RTV

"Nessun legame tra vaccino trivalente e autismo"

1 giu 2016
"Nessun legame tra vaccino trivalente e autismo"
La Procura di Trani ha stabilito che non vi è correlazione tra autismo e vaccino pediatrico trivalente non obbligatorio contro morbillo, parotite e rosolia (Mpr). Gli accertamenti, che si basano anche su un'indagine epidemiologica in Puglia, hanno indicato che i casi di autismo hanno colpito pure bambini non sottoposti a vaccino Mpr. Per questo il pm Ruggiero sta per chiedere l'archiviazione dell'indagine per 'lesioni personali gravissime' a carico di ignoti. I consulenti della procura invitano, prima di eseguire vaccinazioni in soggetti a rischio, a fare esami ematochimici, così come stabilito dalla Consulta, ma Giovanni Rezza (Iss), che della commissione ha fatto parte, precisa che non esistono test del sangue sul rischio dei effetti collaterali, e 'forse c'è un refuso nella versione finale documento Trani'.