Logo San Marino RTV

Non si ferma la marea nera che minaccia la Louisiana

3 mag 2010
Non si riesce a contrastare la gigantesca marea nera che ormai è a 9 miglia dalle coste della Louisiana ed ha cominciato ad infiltrarsi nel delta del Mississippi. Intanto, mentre montano le polemiche per i ritardi dell’amministrazione Usa nel mettere in atto adeguate contromisure, il presidente Barack Obama si è recato nei luoghi del disastro ambientale, per portare la propria solidarietà agli abitanti e verificare la situazione. Secondo il presidente della Britsh Petroleum saranno necessari tra i sei e gli otto giorni perché sia attiva la "cupola di contenimento".