Logo San Marino RTV

Parte Metromare, ora l'invito a provarlo

Inaugurata la nuova linea di trasporto pubblico che collega Rimini e Riccione

23 nov 2019

Taglio del nastro a Riccione per il Metromare, nuova linea di trasporto pubblico che ridisegna il sistema della mobilità sul territorio. L’obiettivo finale è quello di alleggerire il peso del traffico quotidiano, offrire l’opportunità di spostamenti rapidi e meno inquinanti, facilitare la connessione con i punti nevralgici degli arrivi legati all'industria turistica.


All'inaugurazione Paola De Micheli, Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti e Stefano Bonaccini, Presidente Regione Emilia-Romagna. Ma c'erano anche i sindaci del territorio ed il Presidente della Provincia Riziero Santi. Unica assente la sindaca di Riccione, Renata Tosi.
Fino a domani sarà possibile provare il Metromare gratuitamente, mentre da lunedì sarà attivo dalle 7.04, ogni 20 minuti.


Ma arriva una novità: nei prossimi giorni verrà siglato un protocollo d'intesa tra Regione, Provincia e i comuni interessati, per garantire il proseguimento del Metromare da Riccione a Cattolica e allungare quindi l’attuale percorso fino a comprendere anche Misano Adriatico. Stesso ragionamento vale per il Comune di Santarcangelo. Il secondo tratto del Metromare raggiungerà la Fiera di Rimini, ma da lì dovrà proseguire verso la Stazione di Santarcangelo, che così diventerà la porta d'accesso della Valmarecchia. 

Nel servizio la Ministra dei Trasporti, Paola De Micheli


Foto Gallery