Logo San Marino RTV

Pasqua: Papa Francesco: "Dio ci sorprende"

1 apr 2018
Pasqua: Papa Francesco: "Dio ci sorprende"
Pasqua: Papa Francesco: "Dio ci sorprende"
"Le donne che sono andate per ungere il corpo del Signore si sono trovate davanti a una sorpresa", "gli annunci di Dio sono sempre una sorpresa perché il nostro Dio è il Dio delle sorprese" - ha detto Papa Francesco nell'omelia del giorno di Pasqua. "C'è sempre una sorpresa dietro l'altra, Dio non sa fare un annuncio senza sorprenderci e la sorpresa è quello che ti tocca là dove non lo aspetti. Per dirlo con il linguaggio dei giovani: la sorpresa è un colpo basso.".

"Le sorprese di Dio ci mettono in cammino subito, senza aspettare: cosi' corrono per vedere Pietro e Giovanni. Corrono", ha aggiunto il Papa nell'omelia parlando della "fretta" di vedere la novità annunciata. E il Papa chiede se oggi noi siamo capaci di fare altrettanto, sorprenderci e correre.

Lunghe file questa mattina per entrare a Piazza San Pietro, in occasione della celebrazione della messa di Pasqua di Papa Francesco. I controlli di borse e zaini con i metal detector fanno sì che sia possibile avvicinarsi alla piazza solo a gruppi. I primi filtri delle forze di sicurezza sono posizionati anche a centinaia di metri dalla piazza. Diversi i sacerdoti che debbono concelebrare col Papa, con le vesti in mano, a fare la fila con i pellegrini, segno che l'accesso alla piazza oggi è super-controllato per tutti.