Logo San Marino RTV

Processo d'appello per le Pussy Riot

1 ott 2012
Processo d'appello per le Pussy Riot
A Mosca il processo d'appello alle tre 'Pussy Riot', condannate a due anni di reclusione per la dissacrante preghiera punk anti-Putin nella cattedrale moscovita lo scorso febbraio. Il procedimento è stato aperto e subito rinviato al 10 ottobre dopo che una delle imputate ha deciso di ricusare il proprio avvocato. Anche questa mattina, davanti al tribunale, si erano raccolte decine di persone per chiedere la liberazione del gruppo punk. Alcuni manifestanti sono stati arrestati. Ieri il patriarcato di Mosca ha invitato le tre musiciste a pentirsi augurandosi che, in tal caso, la giustizia ne tenga conto. Le tre imputate - 22, 30 e 24 anni - continuano a ricevere sostegno a livello internazionale, in particolare dalle star della musica.