Logo San Marino RTV

Le reliquie dei "beati" Luigi e Zelia Martin a Domagnano

31 ott 2012
Le reliquie dei "beati" Luigi e Zelia Martin a Domagnano
Le reliquie dei "beati" Luigi e Zelia Martin a Domagnano
E’ arrivata, alla chiesa di Domagnano, l’urna che contiene le reliquie dei beati Luigi e Zelia Martin, i genitori di Santa Teresa di Lisieux. Nell’ottobre del 2008 Benedetto XVI li ha proclamati beati sulla base della miracolosa guarigione di un bambino all’ospedale di Monza. Il piccolo, nato con una grave malformazione polmonare che lo avrebbe portato alla morte, fu affidato proprio all’intercessione dei coniugi Martin. Oggi, Pietro Schilirò ha 10 anni e vive normalmente. Le reliquie dei beati coniugi Martin arrivano da Novafeltria e rimarranno in Repubblica fino alla mattina del 3 novembre. Un evento fortemente voluto dal vescovo Luigi Negri che propone un incontro con una coppia di sposi santi per essere consapevoli della propria normalità. Dopo l'accoglienza tre giorni di messe e seminari anche per ripensare le imminenti festività compresa la cosiddetta notte di Halloween: " la sera delle zucche vuote..." secondo l'intuizione di Don Oreste Benzi, altro semplice testimone 'normale' di tutta una vita di santità.