Logo San Marino RTV

Repubblica Ceca: "pandemia sotto controllo" annuncia il Governo. La testimonianza di un cittadino sammarinese

Abbiamo contattato Nicholas Chianese, sammarinese che vive e lavora a Praga da quattro anni, per aggiornarci sulla situazione

di Giacomo Barducci
8 apr 2020
L'intervista a Nicholas Chianese
L'intervista a Nicholas Chianese

La Repubblica Ceca ha superato il momento peggiore della pandemia ed è riuscita a evitare una diffusione incontrollata del coronavirus. Lo ha annunciato il Ministro della Sanità Adam Vojtech in una conferenza stampa. "Possiamo preparaci ad un graduale ritorno alla normalità, siamo riusciti a tutelare gli ospedali e in terapia intensiva ci sono ancora molti posti disponibili", ha spiegato.

"Le misure per contenere l'epidemia messe in campo dal Governo Ceco già un mese fa sono state provvidenziali - ci ha spiegato Nicholas Chianese - negli ultimi giorni il numero di infetti si è abbassato del 2%".

In Repubblica Ceca ci sono circa 5.000 casi, 195 quelli registrati oggi in calo rispetto al picco di 375 il 27 marzo. Oltre 7.434 i test eseguiti nelle ultime 24 ore, anch'essi in aumento rispetto alla fine del mese scorso. "Gli ultimi dati ci mostrano che abbiamo fermato il trend", ha detto il capo dell'Istituto di Sanità ceco Ladislav Dusek spiegando che grazie alle misure applicate se prima ogni infetto aveva la capacità di contagiare 2,64 persone adesso il numero è sceso a 1. Alcune delle restrizioni sono tuttavia rimaste in vigore, come l'uso della mascherina quando si esce e il divieto di assembramenti superiori a due persone.

L'intervista a Nicholas Chianese