Logo San Marino RTV

Riccione, due donne nei guai per prostituzione

14 apr 2012
Riccione, due donne nei guai per prostituzione
Riccione, due donne nei guai per prostituzione
Finisce nei guai con l’accusa di favoreggiamento della prostituzione. I Carabinieri di Riccione hanno arrestato una donna di 57 anni, residente a Ospedaletto di Coriano, che nel suo appartamento riceveva clienti allettati da inserzioni sui siti web e su giornali locali. Insieme a lei, in questa attività, era impegnata anche un’amica di 43 anni, residente a Cesena. A lei era stato messo a disposizione il seminterrato della casa di Ospedaletto. I controlli dei carabinieri hanno permesso di accertare che le due donne ricevevano ogni giorno diversi clienti, la 57enne in prevalenza nel pomeriggio o in serata. Ora si trova agli arresti domiciliari. Una scelta, quella di offrire prestazioni sessuali a pagamento, forse determinata dalla difficoltà economica in cui era precipitata dopo la separazione dal marito.