Logo San Marino RTV

A Roma scoppia il caso farmacie comunali: dirigente licenziata nonostante conti in attivo

6 apr 2017
Il Caso Farmacap sui quotidianiA Roma scoppia il caso farmacie comunali: dirigente licenziata nonostante conti in attivo
A Roma scoppia il caso farmacie comunali: dirigente licenziata nonostante conti in attivo - Laing: "M5S mi ha cacciato". Il Pd presenta interrogazione. Replica il commissario: "Gestione contra...
Il Movimento 5 Stelle a Roma licenzia la dirigente delle Farmacie nonostante avesse riportato il bilancio in attivo. Il Pd presenta un'interrogazione in consiglio comunale.

Ho mandato via i ladri e M5S mi ha licenziato”. Questo l'atto d'accusa di Simona Laing, ormai a tutti gli effetti ex dirigente di Farmacap, la municipalizzata che gestisce 44 farmacie comunali, con un fatturato annuo di quasi 50 milioni di euro.
In un'intervista a Il Messaggero, la Laing riferisce di aver ricevuto segnalazioni su furti di medicinali che avvenivano nei magazzini: denunce in Procura, partite le indagini, a seguito delle quali ha deciso di licenziare 4 persone. Scattate addirittura le manette per chi era accusato di aver rubato 220 volte in un mese.
E mentre i 5Stelle perdono la giunta di Garbatella, col presidente Pace che lascia il municipio tra le polemiche, il commissario Stefanori nominato dalla sindaca Raggi in una conferenza dice la sua su Farmacap, parlando di gestione Laing contraddistinta da “stranezze” e non da “miracoloso rilancio” dell'azienda. “L'utile anzi – ha detto – è di appena 25mila euro”.

Francesca Biliotti

Nel video le interviste a Valeria Baglio consigliere comunale Pd, e a Michela Di Base capogruppo Pd consiglio comunale