Logo San Marino RTV

Si vota in Italia ad aprile: l'Ambasciata informa i residenti

23 dic 2005
Ad aprile anche i cittadini italiani residenti a San Marino sono chiamati a votare i candidati che si presenteranno nella circoscrizione estero. Un voto che potrà essere esercitato per posta: ragion per cui l’ambasciata ricorda a ciascun cittadino di controllare e regolarizzare la propria situazione anagrafica presso il consolato di appartenenza. Chi decidesse di votare in Italia, nel proprio comune, scegliendo così di esprimere la propria preferenza per i candidati nelle circoscrizioni nazionali e non più per quelli della circoscrizione estero, dovrà comunicare questa scelta al consolato tramite posta o consegnando a mano l’opzione entro il 31 dicembre. C’è però una seconda possibilità per i ritardatari: l’opzione come termine ultimo deve pervenire all’ufficio consolare non oltre i dieci giorni successivi a quello dell’indicazione delle votazioni. L’ufficio anagrafe dell’ambasciata d Italia e’ a disposizione degli 8 mila italiani residenti in territorio per qualsiasi chiarimento e per fornire.