Logo San Marino RTV

Siria: ancora bombe, ancora morti

12 nov 2012
Siria: ancora bombe, ancora morti
Ventidue persone – non è stato specificato quanti siano i civili e quanti i soldati - sono rimaste uccise in un bombardamento compiuto con razzi e mortai dai ribelli siriani sulla città di Harem, nella provincia di Idlib. Ne ha dato notizia lo stesso Osservatorio siriano per i diritti umani: organizzazione vicina all’opposizione. Milizie anti-Assad hanno poi piazzato un ordigno all’interno di un autobus nei pressi di Damasco. L’esplosione avrebbe provocato solo il ferimento degli occupanti ma il bilancio è parziale. Nel frattempo Stati Uniti, e monarchie del Golfo, riconoscono – “quale rappresentante del popolo siriano” - la coalizione dell'opposizione uscita dall'incontro di Doha