Logo San Marino RTV

Siria: inviato della Stampa Quirico liberato e rientrato in Italia

9 set 2013
Siria: inviato della Stampa Quirico liberato e rientrato in Italia
Siria: inviato della Stampa Quirico liberato e rientrato in Italia
Il giornalista della Stampa Domenico Quirico, rapito 5 mesi fa in Siria, è stato liberato ed è rientrato nella notte in Italia, a Ciampino. Ad accoglierlo a il ministro degli Esteri Bonino. "Sono stato trattato non bene, ho avuto paura - ha detto Quirico, provato, ma in buone condizioni -. Ho cercato di raccontare la rivoluzione siriana, ma può essere che questa mi abbia tradito. Non è più la rivoluzione laica di Aleppo, è diventata un'altra cosa, molto pericolosa".
Il suo compagno di prigionia, l'insegnante belga Pierre Piccinin, ha rivelato alla radio che Quirico ha subito due false esecuzioni con una pistola, e che hanno tentato la fuga due volte durante la loro prigionia. Dopo due giorni di fuga sono stati ricatturati e puniti in maniera molto pesante.

Abbiamo raggiunto al telefono il fotoreporter Fabio Bucciarelli, amico di Domenico Quirico con cui ha condiviso esperienze in zone di conflitto