Logo San Marino RTV

Siria. Da marzo a oggi 2.600 le vittime delle repressioni

12 set 2011
Siria. Da marzo a oggi 2.600 le vittime delle repressioni
Siria. Da marzo a oggi 2.600 le vittime delle repressioni
Secondo l'ultimo bilancio delle Nazioni Unite è salito ad almeno 2.600 il numero di persone uccise dallo scoppio delle proteste a metà marzo contro il regime e violentemente represse dalle forze di sicurezza. Lo ha detto oggi a Ginevra l'Alto commissario dell'Onu per i diritti umani Navi Pillay. Il precedente bilancio dell'Onu era di 2.200 vittime.