Logo San Marino RTV

Tragedia a Massa, albero su tenda uccide due sorelline, si cerca un disperso

Oltre la dozzina le richieste di intervento giunte alla Protezione civile di San Marino

30 ago 2020
@Rai
@Rai

Nord, centro Italia, e costa tirrenica marchigiana, sono colpiti da un'ondata di maltempo con nubifragi, grandinate e forte vento. Tragedia a Marina di Massa dove, per la caduta di un albero sulla loro tenda all'interno di un campeggio, sono morte due sorelline, di 3 e 14 anni. L'Isarco è esondato a Chiusa ed Egna in Alto Adige per questo è stata interrotta la linea ferroviaria. Per l'esondazione dell'Adige è chiusa l'autobrennero tra s.Michele e Bolzano. Nel Varesotto si cerca il 38enne travolto da un torrente in piena. E' ancora allerta rossa in Lombardia. Dal Veneto il governatore Zaia chiede al governo 'risposte in tempi celerissimi'.

Il maltempo ha colpito anche San Marino, dalla serata di sabato, con forti venti e temporali durante la notte. Faetano e Domagnano i Castelli più colpiti. Le raffiche hanno spezzato alcuni alberi, fatto volare rami, scoperchiato cassonetti. Nessuna conseguenza, fortunatamente, per le persone. A Rovereta, nei pressi della struttura “The Market”, una recinzione del cantiere si stava distaccando, ed è stata prontamente messa in sicurezza dalla squadra Antincendio della Polizia Civile.

In tarda serata, poi, un intervento a Città, nel centro storico, dove – unitamente alla Protezione Civile – è stata posta in sicurezza una tensostruttura del San Marino Comics in Piazza della Libertà. Oltre una dozzina, infine, le richieste di intervento arrivate sin dalle prime ore del giorno; specie per alberi o rami caduti o pericolanti, di ostacolo al traffico o pericolosi per le persone.