Logo San Marino RTV

Tarragona 2018, i primi atleti sammarinesi arrivano al Villaggio Mediterraneo

19 giu 2018
Tarragona 2018, i primi atleti sammarinesi arrivano al Villaggio Mediterraneo
Il Capo Missione Federico Valentini è a Tarragona. Il numero uno della delegazione sammarinese ai Giochi del Mediterraneo 2018 ha raggiunto la Spagna assieme alla squadra di tiro a volo e da oggi attenderà l’arrivo di tutta la spedizione biancazzura formata da 16 atleti (10 uomini e 6 donne) che saranno impegnati in sette differenti discipline sportive. A difendere i colori biancazzurri a San Marino ci saranno Andrea Ercolani Volta (400m H), Francesco Molinari (100m e 200m), Eugenio Rossi e Matteo Mosconi (salto in alto) nell’atletica leggera guidati da Alberto Andruskiewicz. Enrico Dall’Olmo sarà impegnato nelle bocce (singolo raffa) guidato da Massimo Magagnini mentre Federico Olei guidato da Maurizio Tura sarà impegnato nella gara su strada di ciclimo. Quattro le ragazze della squadra di nuoto guidata da Luca Corsetti: Elisa Bernardi (4x200m sl), Beatrice Felici (4x200sl, 50m sl, 100m e 200m farfalla), Sara Lettoli (100m sl, 200m sl, 400m sl, 800m sl e 4x200m sl) e Arianna Valloni (400m sl, 800m sl e 4x200m sl). In gara nel taekwondo, agli ordini del M° Secondo Bernardi ci saranno Michele Ceccaroni (-68kg) e Francesco Maiani (-80kg). Chiara Morri, guidata da Claudio Stefanelli sarà impegnata nel singolare femminile di tennistavolo mentre Gian Marco Berti, Mirco Ottaviani e Alessandra Perilli parteciperanno alle gare individuali di tiro a volo (trap) guidate dall’ufficiale di squadra Gian Nicola Berti. Domani, 20 giugno, arriveranno a Tarragona anche le ragazze del nuoto assieme ai dirigenti del CONS che prenderanno parte alla Cerimonia d’Apertura. Domenica 24 sarà il giorno con più arrivi negli alloggi di Saleu in cui il San Marino Team prenderà casa e lunedì 25, a Giochi ormai iniziati, il gruppo sarà completo. I primi sammarinesi in gara saranno proprio i ragazzi del tiro a volo che apriranno le danze il 23 giugno alle 9 del mattino con i primi piattelli di qualificazione, subito dopo toccherà alle quattro ondine. L’organizzazione dei Giochi del Mediterraneo ha reso noto ieri un programma di massima anche se si attendono maggiori dettagli sugli orari delle competizioni. La Cerimonia d’Apertura è fissata per le 21 del 22 giugno, è possibile trovare maggiori informazioni sul sito del CONS