Logo San Marino RTV

Trekking notturni, diurni e corsi poetici a Montefiore Conca dal 6 all'8 luglio

3 lug 2018
Trekking notturni, diurni e corsi poetici a Montefiore Conca dal 6 all'8 luglio
Mentre la riviera si prepara per la Notte Rosa 2018 noi nell’entroterra romagnolo ci fermiamo ancora un attimo per dedicarci ai paesaggi naturali ed interiori.

Il fine settimana del 6 e 8 luglio a Montefiore Conca sarà infatti dedicato al trekking e alla poesia.

Due gli appuntamenti con l’esperta guida naturalistica Alessandro Allegrucci: venerdì 6 luglio con GUFI E PIPPISTRELLI TRA MITO E SCIENZA e domenica 8 per un trekking della Valconca alla scoperta de LE TERRE DELL’UNGARO.

Venerdì sera ci aspetterà un appuntamento dedicato alle creature della notte: chirotteri e strigiformi, ovvero Pipistrelli e Gufi, sono da sempre immagine folkloristica di Vampiri e iatture. Ma nella realtà sono animali evoluti, preziosissimi per gli ecosistemi agrari e fedeli aiutanti dell’uomo, cacciando roditori e zanzare.
Ritrovo ore 20,30 presso la Rocca Malatestiana e piacevole didattica, accompagnata da dolcetti romagnoli e un bicchier di vino, che ci farà conoscere le creature della notte, curiosità ed aneddoti! A seguire passeggiata notturna ad ascoltare le voci di questi animali con Bat Detector!

Per chi ama più i paesaggi diurni ci si ritrova invece domenica 8 alle ore 10,30 per un trekking del territorio montefiorese. Passeggeremo alla scoperta delle bellezze paesaggistiche della media Valle del Conca tra i paesaggi agrari, boschi e selve. Dalla possente roccaforte di Montefiore percorreremo sentieri e carrarecce tra impluvi e dolci versanti collinari per toccare i tre rilievi che formano la corona dell’entroterra riminese: Monte Auro, Monte Maggiore e Monte Faggeto. Tra boschi relitti ed emergenze naturalistiche proveremo a immaginare un territorio che racconta una storia antica di 23 milioni di anni, dal Miocene al grande dominio malatestiano dell’Ungaro, fino all’Ottocento, quando i grandi eventi storici modellarono quei paesaggi agrari che ancora oggi rappresentano una bellezza meritevole di conservazione e tutela.

La prenotazione per partecipare alle iniziative è obbligatoria (info e costi 0541 980179 – 334 2701232 – castello.montefiore@dominocoop.it)

Infine ma non meno importante, in occasione della mostra “Di carta e di terra … in chiave poetica” di Laura Gallotta e Silvia Gallotta, inaugurata il 23 luglio scorso e visitabile in rocca fino al 29 luglio prossimo, domenica 8 ore 10,00 si terrà il CORSO BASE DI METODO CAVIARDAGE condotto da Laura Gallotta (info e prenotazioni al 3476972111)