Logo San Marino RTV

Commercio di alcol in nero, 23 misure cautelari da Bologna

12 nov 2014
Commercio di alcol in nero, 23 misure cautelari da Bologna
Commercio di alcol in nero, 23 misure cautelari da Bologna
La Guardia di Finanza di Bologna, insieme con l'Ufficio Doganale, ha in corso di esecuzione, in Emilia-Romagna e in altre sette Regioni di 17 delle 23 ordinanze di custodia cautelare (12 in carcere, 10 ai domiciliari con uso del braccialetto elettronico ed uno con obbligo di presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria) emesse dal Gip, nei confronti di un'organizzazione criminale transnazionale dedita alla commissione di frodi alle accise ed all'Iva nella commercializzazione di bevande alcoliche "in nero" in ambito Ue. Evasi in Italia 82 milioni di euro per 142 milioni di litri di bevande alcoliche consumati in frode e sequestrati immobili, terreni, automezzi, conti correnti, quote societarie e preziosi per un valore di circa 10 milioni di euro. I restanti sei provvedimenti si stanno eseguendo col coordinamento di Eurojust - Agenzia europea impegnata nella lotta contro gravi forme di criminalità organizzata e transnazionale - in Inghilterra, Irlanda, Germania e Romania.