Logo San Marino RTV

Filatelia tra “tradizione ed innovazione”

6 set 2009
Filatelia tra tradizione ed innovazione
Filatelia tra tradizione ed innovazione
“Tradizione e innovazione a San Marino”. Era il tema dominante della manifestazione, che ha riscosso un buon successo di pubblico: non solo appassionati di filatelia e numismatica – che vedono il Titano come una sorta di Eden, di Paese dei balocchi – ma anche semplici curiosi. Alla mostra, inaugurata ieri dalla Reggenza, c’erano stand degli uffici postali dell’Italia, del Vaticano, del Principato di Monaco, di Svizzera e Gibilterra; tutti presenti con annulli speciali figurati. E poi convegni, esposizioni di bozzetti di emissioni filateliche realizzate da artisti del Titano dal passato ad oggi: tradizione e innovazione, appunto. Oggi la premiazione dei vincitori del concorso “Fotografa il tuo animale domestico”, ideato per testimoniare l’amore dei sammarinesi verso la fauna. 6 i soggetti scelti: 2 cani, un gatto, una papera, un cavallo e una tartaruga. Riservato ai residenti, è stato vinto da Anna Rosa Francioni, Natascia Stefanelli, Maria Eleonora Vaglio, Tina Woodcock, Lorenzo Zamagni ed Ettore Zonzini. A chiudere la manifestazione l’estrazione fra gli standisti di un dittico d’oro, di una moneta d’oro da 2 scudi e una moneta in oro da 5 scudi.