Logo San Marino RTV

Torna il progetto “teatro e cittadinanza”dal titolo ”Ri-generazioni: esistenze i viaggio tra fragilità e possibilità”

24 ago 2011
San Marino - Torna il progetto “teatro e cittadinanza”
San Marino - Torna il progetto “teatro e cittadinanza”
Da venerdì torna il progetto “ teatro e cittadinanza” del dipartimento della formazione, insieme al festival teatrale. I corsi alla mattina, all’ ex Monastero Santa chiara, in collaborazione con l’ Università di Bologna, gli spettacoli la sera al Concordia di Borgo Maggiore. La novità di questa 5° edizione è che accanto alla summer school e al corso di alta formazione sul teatro della durata di 1 anno, ci sarà anche una junior summer school rivolta agli adolescenti.. Perché proprio questa fascia d’ eta – dicono gli organizzatori – ha estremo bisogno del teatro come fattore educativo e di crescita”. “Oltre 70 partecipanti”, anticipa il segretario Morri, per un progetto, che vede la collaborazione dell’ Ufficio attività culturali. sponsorizzato dalla Fondazione Cassa di risparmio e sostenuto da tre associazioni sammarinesi: Fondazione XXV, Associazione Soroptimist, Kiwanis Club. Sul palco del Concordia tornano gli amici del festival, come Giuliana Musso, che aprirà il 26, Gigi Gherzi e Ascanio Celestini. Particolarmente interessante lo spettacolo del 27, un riadattamento di un’ opera di Molière. Con attori, gli adolescenti di Scampia del Progetto Punta Corsara. Quello conclusivo, il 30 agosto, con in scena i protagonisti dei corsi.


g.b.