Logo San Marino RTV

Anis: "occorre pensare già oggi al dopo emergenza". "Serve unità a tutti i livelli"

1 apr 2020
Sede ANIS
Sede ANIS

Sull'emergenza covid-19 interviene l'ANIS, che alle altre parti sociali, e al Governo, lancia un appello a “stare ancora più uniti”. E non manca una riflessione. “Pur consapevoli delle urgenze attuali – scrive Assoindustria – non possiamo permetterci di dimenticare quanto il nostro Paese necessitasse anche prima del coronavirus di riforme strutturali”. Da qui l'invito ad avviare quanto prima processi di cambiamento sistemici, per evitare di incappare in un'emergenza anche peggiore – di carattere socio-economico -, una volta che sarà terminata quella sanitaria. "È importante inoltre - conclude ANIS - utilizzare al meglio questo periodo per definire e predisporre i più adeguati mezzi di sostegno all’economia, e ancor prima identificare i giusti interlocutori e le modalità per reperire le risorse necessarie a far fronte alla crisi con un piano straordinario di aiuti".