Logo San Marino RTV

Commissariamento BCS: le analogie con i casi precedenti

30 ott 2011
Commissariamento BCS: le analogie con i casi precedenti
Commissariamento BCS: le analogie con i casi precedenti
L’epilogo di Banca Commerciale ricorda la storia del Credito Sammarinese. Anche qui c’era un gruppo straniero in trattativa per una vendita, l’offerta doveva arrivare sui tavoli di Banca centrale. Ma ora è tutto bloccato e chissà se potrà mai andare in porto. Anche qui l’istituto di via del Voltone aveva chiesto una ricapitalizzazione ai soci della banca, che sembra si stesse completando. Gli attuali vertici di Banca centrale sin dall’inizio del loro mandato avevano annunciato l’intenzione di semplificare il sistema bancario della Repubblica, con accorpamenti e fusioni: ma sono arrivati anche i commissariamenti, le chiusure. Come a dire: in presenza di anomalie gravi, non si va avanti. La banca, dicono fonti interne, aveva milioni di raccolta, altri accantonati in un fondo rischi, da un paio d’anni stava cercando di ripianare le difficoltà di gestione, che certo c’erano. Ma non è bastato. Anche le opposizioni vogliono vederci chiaro in tutta la faccenda, hanno già chiesto un Consiglio straordinario ed un incontro, insieme alle forze di maggioranza, al segretario di Stato alle Finanze. Sicuramente vorranno sapere se non era possibile agire altrimenti per evitare il commissariamento. Nel video l'intervista a Pasquale Valentini, segretario di Stato alle Finanze

Francesca Biliotti