Logo San Marino RTV

Lavoro: alla vigilia della Giornata mondiale per la Sicurezza l'impegno dei sindacati

26 apr 2019
@formamentis
@formamentis

Domenica 28 aprile verrà celebrata la “Giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro”. Per l'Unione sammarinese dei lavoratori anche la Repubblica di San Marino sta facendo (e deve fare) la sua parte, per questo sono già stati attivati incontri tra i diversi Servizi Pubblici e le Organizzazioni Sindacali per rilanciare questa importante tematica, troppo spesso messa da parte, e provvedere alle elezioni degli RLS in tutti i settori della Pubblica Amministrazione. Ovviamente lo sforzo non può limitarsi al Settore Pubblico Allargato ma occorre un intervento trasversale attraverso azioni condivise che devono partire innanzitutto da una corretta e approfondita analisi dei fenomeni attraverso una valutazione congiunta dei dati in possesso ai diversi soggetti.  “È una sfida che va vinta con l'impegno e la collaborazione di tutti”.

I Segretari Generali della Csu, parlano di "una giornata che ha come obiettivo la promozione a tutti i livelli - istituzioni, imprese, lavoratori - della cultura della prevenzione". Forniscono poi dei dati:  negli ultimi 6 anni la media degli infortuni si attesta sui 412 casi all’anno, per un totale di poco più di 7mila giorni di malattia. Sempre negli ultimi 6 anni si è registrato un incidente mortale, accaduto nel 2017, mentre erano stati 2 nei 6 anni precedenti.