Logo San Marino RTV

One Gallery: firmata la richiesta di ammortizzatori sociali per 62 dipendenti

27 mar 2017
One Gallery: firmata la richiesta di ammortizzatori socialiOne Gallery: firmata la richiesta di ammortizzatori sociali per 62 dipendenti
One Gallery: firmata la richiesta di ammortizzatori sociali per 62 dipendenti - Oggi siglato l'accordo nella sede della Segreteria al Lavoro.
E' una vittoria triste quella ottenuta dai lavoratori del One Gallery Outlet. Almeno questa è l'impressione che si ha dialogando con le parti sociali dopo la firma, questa mattina, dell'accordo per gli ammortizzatori sociali. Nella sede della Segreteria al Lavoro erano presenti il segretario di Stato, Andrea Zafferani, le sigle sindacali e una rappresentanza dell'azienda. Per i dipendenti sono scattate le tutele previste dal decreto 29 del 2017 che apre alla possibilità di allontanarsi dalla ditta per giusta causa nel caso l'impresa non sia in regola con il pagamento delle mensilità.

I lavoratori dell'outlet sono in attesa degli stipendi di gennaio e febbraio. Sono 62 le persone interessate dalla nuova misura. “Avevamo creduto in questa realtà, ma la vicenda si è conclusa nel peggiore dei modi”, commenta Alfredo Zonzini, segretario Fulcas-Csu, il quale ha anche chiesto ad Andrea Zafferani che all'azienda si revocata la licenza. “Un ennesimo triste epilogo che ricade sulla testa dei lavoratori”, ha affermato Francesca Busignani, responsabile industria e artigianato Usl.

“Gli incentivi agli investitori non possono essere dati a pioggia come fatto finora. Devono essere legati a qualcosa di 'sostanzioso'”, ha dichiarato Zafferani a margine dei lavori del Congresso di Stato. Ora si apre l'ipotesi di convocazione del Comitato Tripartito, composto da due membri dell'esecutivo, organizzazioni sindacali e associazioni datoriali.

Mauro Torresi