Logo San Marino RTV

Alta tensione fra Lega e 5 Stelle. Salvini: "esaurita la fiducia"

19 lug 2019
Matteo Salvini
Matteo Salvini

Non è mai stata così alta la tensione tra gli alleati di governo. Al termine di una giornata di stoccate incrociate, Salvini ha escluso alcun incontro in programma per oggi con il presidente della Repubblica Mattarella e ogni ipotesi di crisi. Ribadendo però che la sua fiducia nei Cinquestelle è esaurita. Il vicepremier leghista ha poi annunciato che non sarà presente al Consiglio dei Ministri di oggi e al successivo vertice sulle Autonomie. A far traboccare il vaso, per la Lega, il voto per Von der Leyen con il Pd. Per M5S, il caso Russia. Di Maio sui social scrive "io non tradisco gli italiani, se cade questo governo si va al voto".

 "Se c'è crisi il voto? C'e Mattarella garante". Così il ministro dell'Interno e vice-premier Matteo Salvini, che aggiunge "Non tutti i ministri 5 Stelle hanno fatto fino in fondo il lavoro lavoro".


Nel video l'intervista a Matteo Salvini