Logo San Marino RTV

Giornata mondiale sull'autismo: a Roma la storia della cooperativa Garibaldi

Un gruppo di famiglie ha dato vita ad una realtà agricola grazie al lavoro dei ragazzi disabili che curano la terra

di Francesca Biliotti
2 apr 2019
SRV_AUTISMO
SRV_AUTISMO

Nella giornata mondiale sull'autismo raccontiamo la storia della cooperativa Garibaldi, a Roma, che insieme ai ragazzi autistici che ospita, ha dato vita ad una bella realtà imprenditoriale. La cura della terra, la terra che cura. All'VIII Municipio di Roma, ormai 20 anni fa, un gruppo di famiglie con figli autistici ha trovato uno scopo nella cooperativa Garibaldi, tre ettari di terreno denominati “Podere Lazio”, all'interno della tenuta dell'Istituto Agrario. Grazie a un programma condiviso con servizi sanitari, amministrazione e scuola, le famiglie hanno deciso di utilizzare la risorsa data dall'assistenza domiciliare indiretta e di investirla nel progetto di cooperazione, dove lavorano i loro 25 ragazzi e gli operatori, dando vita ad una piccola impresa agricola, con agriturismo, trattoria, orto e serra. Quello che poteva essere solo un problema da risolvere, quindi, si è tramutato in opportunità, in servizi per le cosiddette persone “normali”. 


Nel video l'intervista a Maurizio Ferraro, presidente della cooperativa Garibaldi