Logo San Marino RTV

Giornata nera in spiaggia, tre decessi a Rimini

24 lug 2019
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Tre persone hanno perso la vita nella giornata di ieri sulle spiagge di Rimini. Un turista 66enne tedesco è stato avvistato da un bambino che da riva ha dato l'allarme: era adagiato, già privo di sensi, su un materassino a pochi metri dal bagnasciuga. Le manovre di rianimazione dei sanitari sono risultate inutili. A Igea Marina una signora di 83 anni, residente a Modena, si è accasciata al suolo mentre passeggiava sulla battigia. Un'infermiera, come racconta il Corriere Romagna, ha prestato i primi soccorsi in attesa dell'arrivo del 118. Anche in questo caso non c'è stato nulla da fare. Sorte simile anche per un turista milanese di 72 anni, stroncato da un attacco di cuore mentre a camminava a due passi dal mare a Bellaria.