Logo San Marino RTV

Rimini, arrestato appena sceso dall'aereo: ai domiciliari un 37enne italo-russo

di Filippo Mariotti
10 giu 2019
Rimini, arrestato appena sceso dall'aereo: ai domiciliari un 37enne italo-russo

Appena sceso dall'aereo proveniente da Mosca/Vnukovo, un 37enne con doppia cittadinanza Russo-Italiana è stato fermato e arrestato all’aeroporto “Fellini” di Rimini. L'uomo, su cui pendeva un ordine di esecuzione per lesioni personali a danni di personale del 118 e delle forze dell'ordine – il fatto era accaduto nel maggio 2015 -, è stato riconosciuto dal sistema di banca dati che, in tempo reale, analizza le liste dei passeggeri in arrivo dai Paesi a rischio immigrazione clandestina. Per lui sono scattati i domiciliari. Dai controlli è anche emerso che il 37enne aveva anche numerosi alias che gli hanno permesso la latitanza.