Logo San Marino RTV

Traffico illegale di cani: detenuti in Italia due cittadini slovacchi

22 lug 2019
Traffico illegale di cani: detenuti in Italia due cittadini slovacchi

Una cittadina slovacca di 54 anni e il figlio di 33, arrestati lo scorso febbraio in Slovacchia perché trafficavano in cani di razza con falsi pedigree, sono stati consegnati alle autorità italiane e sono attualmente detenuti presso il carcere di Rebibbia, in attesa di essere interrogati dal Gip. La consegna allo Stato italiano dei due è avvenuta nell'ambito dell'indagine 'Luxury Dog' della polizia Aeroportuale di Rimini, volta a smantellare un'associazione a delinquere dedita al maltrattamento di animali, alla produzione di falsi pedigree e alla truffa. Nel corso dell'inchiesta era stata dimostrata l'esistenza di un'organizzazione specializzata nell'importazione illecita di animali da compagnia con base operativa la Slovacchia.