Logo San Marino RTV

Conflitto nel Donbass: si terrà il 9 dicembre, a Parigi il vertice del "Formato Normandia"

La corrispondenza settimanale di Victoria Polischuk

16 nov 2019
Conflitto nel Donbass: si terrà il 9 dicembre, a Parigi il vertice del "Formato Normandia"
Conflitto nel Donbass: si terrà il 9 dicembre, a Parigi il vertice del "Formato Normandia"

Si è saputo, ora, che il summit del Formato Normandia si terrà a Parigi il 9 dicembre. La partecipazione al vertice è già stata confermata dalla Cancelliera tedesca e dal Presidente francese. Ieri c'è stata una conversazione telefonica tra Emmanuel Macron e Vladimir Zelensky, nella quale il Presidente francese ha anche confermato la propria intenzione di recarsi in Ucraina nel prossimo futuro. Le operazioni di sminamento sono in corso nelle aree nelle quali le truppe sono state ritirate. Il Presidente della Russia ora chiede che un uguale disimpegno avvenga lungo la linea di demarcazione, e che la legge sullo status speciale del Donbass, su base permanente, sia adottata entro la fine del 2019. Questa notte sono circolate notizie circa la volontà della Russia di restituire le navi da guerra catturate un anno fa nei pressi dello Stretto di Kerch. Per le navi da Odessa sono stati già inviati speciali equipaggiamenti. L'operazione di trasferimento delle navi avverrà probabilmente in mare aperto. A maggio il Tribunale internazionale per la legge marittima delle Nazioni Unite ordinò alla Russia di rilasciare immediatamente i 24 marinai ucraini catturati, e le navi sequestrate Berdyansk, Nikopol e Yani Kapu. Il 7 settembre vi fu uno scambio di prigionieri fra la Federazione Russa e l'Ucraina, grazie al quale i marinai, che erano accusati di aver violato il confine russo, poterono tornare in Patria. Allo stesso tempo il regista crimeano Oleg Sentsov è stato rilasciato dopo 5 anni in prigione.