Logo San Marino RTV

Svolta green per il Vaticano: al Sinodo per l'Amazzonia meno carta e plastica

Papa Francesco ha lanciato l'appuntamento due anni fa, per evangelizzare l'area e parlare di temi ecologici

di Francesca Biliotti
5 ott 2019
L'intervento al cardinal Lorenzo Baldisseri
L'intervento al cardinal Lorenzo Baldisseri

Papa Francesco lo annunciò due anni fa, all'Angelus del 15 ottobre 2017: un Sinodo per l'Amazzonia, dal 6 al 27 ottobre, per la missione evangelizzatrice della Chiesa in quell'area, ma anche per parlare di ecologia, data l'importanza che quel particolare territorio, recentemente sconvolto da devastanti incendi, riveste per tutto il pianeta. Il bacino amazzonico infatti rappresenta una delle maggiori riserve di biodiversità del mondo, dal 30 al 50% della flora e fauna; il 20% dell'acqua dolce non congelata di tutto il pianeta, e più di un terzo dei boschi primari della Terra. “Tutto è connesso”, sottolinea spesso Papa Francesco, e ha ricordato il cardinal Baldisseri, segretario generale del Sinodo dei Vescovi, insieme all'Arcivescovo di San Paolo cardinal Hummes: occorre essere consapevoli che ogni comportamento che si adotta riguardo all'ambiente naturale ha inevitabili ripercussioni anche in ambito socio-culturale e spirituale dei popoli. Il Sinodo si propone anche di individuare nuove strade per l'evangelizzazione di quella porzione di popolo di Dio, specie gli indigeni, dimenticati e senza la prospettiva di un avvenire sereno, ha detto spesso il pontefice, e si affida anche alle donne: sono 35 quelle che partecipano ai lavori.

Nel video l'intervento del cardinal Lorenzo Baldisseri Segretario generale Sinodo dei Vescovi