Logo San Marino RTV

Ucraina: allo Stadio Olimpico di Kiev l'atteso dibattito fra Petro Poroshenko e Vladimir Zelensky

Domani il ballottaggio delle Presidenziali ucraine. La corrispondenza settimanale di Victoria Polischuk

20 apr 2019
@twitterSRV_UCRAINA_20042019
SRV_UCRAINA_20042019

Domani si terrà il secondo turno delle elezioni presidenziali, nel quale si confronteranno l'attuale Capo dello Stato Poroshenko e lo showman Volodymyr Zelensky. Come è noto, tra di loro, vi è un distacco di almeno il 15%. Fino a poco tempo fa, gli ucraini non sapevano se si sarebbe tenuto un dibattito dal vivo fra i due candidati. Il 19 aprile, come pianificato, lo Stadio Olimpico è stato aperto e alle 19 in punto i rivali sono arrivati. Per questo evento sono state chiuse 3 stazioni della metropolitana, le strade centrali di Kiev sono state bloccate e sono stati dispiegati migliaia di poliziotti. Il confronto allo stadio, di fronte a tutti, è stata un'idea dello showman Zelensky. Petro Poroshenko ha accettato l'invito, e una volta nello stadio è anche andato sul palco di Zelensky, dove è stato circondato dai suoi supporter. “Se tu sapessi in quali condizioni trovai lo Stato nel 2014, senza denaro nelle casse pubbliche, in riserve in moneta estera, tu porresti la domanda in modo diverso. I leader mondiali e le organizzazioni finanziarie sono al corrente che, negli ultimi 5 anni, abbiamo fatto più di ciò che era stato compiuto nel quarto di secolo precedente. Dove eri tu in questo periodo? In Russia?”. Petro Poroshenko ha fatto un appello agli ucraini per riconquistare i territori occupati del Donbass e della Crimea catturata. Volodymyr Zelensky ha fortemente criticato le riforme di questi anni, che hanno portato ad un peggioramento delle condizioni di vita degli ucraini. “Non sono un politico, sono una persona semplice venuta per distruggere questo sistema. Sono il risultato dei tuoi errori e delle tue promesse”. Da una parte si è visto il populismo radicale espresso da Volodymyr Zelensky, dall'altra la stanca responsabilità di Petro Poroshenko. Così gli analisti politici hanno commentato il dibattito. Domani si saprà se i candidati sono riusciti ad influenzare la decisione dei votanti. Le urne apriranno alle 8 della mattina.