Logo San Marino RTV

Accordo di cooperazione economica al centro della direzione PDCS

11 gen 2006
Accordo di cooperazione economica al centro della direzione PDCS
Si è riunita ieri sera la Direzione del Partito Democratico Cristiano Sammarinese. Un’assemblea protrattasi fino a notte fonda, che ha consentito di affrontare diverse questioni, fra le quali la firma dell’accordo di cooperazione economica con la Repubblica italiana, che il ministro degli Esteri Gianfranco Fini si appresta a ratificare nel corso della sua visita programmata in Repubblica per lunedì prossimo, 16 gennaio. La direzione democristiana ha fatto propria, all’unanimità, la posizione della segreteria, che su alcune parti dell’accordo ha manifestato preoccupazione. In particolare, le perplessità riguardano gli articoli 1 e 12 del testo dell’intesa.
I dirigenti del PDCS hanno deciso di dare mandato al Governo perché provveda a far inserire nell’accordo alcuni approfondimenti relativi all’articolo 1. La volontà è quella di prevedere una nota esplicativa che diventi parte integrante dell’accordo. Una posizione, quella della segreteria, già espressa dal Segretario politico, Pier Marino Menicucci e dal Capogruppo, Claudio Podeschi, durante il dibattito sviluppatosi in Consiglio Grande e Generale sul tema dell’accordo di cooperazione economica.