Logo San Marino RTV

Bilancio di AP sull'incontro con il PSD

7 apr 2005
Bilancio di AP sull'incontro con il PSD
Un incontro dal clima cordiale, nel quale i rappresentanti di Alleanza Popolare hanno riconosciuto la portata storica del processo di unificazione dei due partiti della sinistra. 'Un fatto significativo, ha detto il coordinatore, per il quadro politico sammarinese, perché crea le premesse verso un semplificazione e la creazione di un sistema piu’ maturo, quello dell’ alternanza'. Giudizio negativo, confermato da Roberto Giorgetti, sul governo straordinario: innanzitutto per il fatto che se non e’ di breve durata rappresenta una anomalia del sistema democratico, poi sui contenuti giudicati non all’altezza dei presupposti annunciati. Risultati deludenti per Ap con una questione morale tutt’ora aperta. Ampie convergenze tra Psd e Alleanza Popolare sul tema della riforma istituzionale, per quanto riguarda la riduzione dei poteri del congresso e una valorizzazione del ruolo della Reggenza. Sintonia anche sull’ esigenza di riforma elettorale, per creare un rapporto piu’ trasparente e diretto con i partiti. E proprio sulle riforme istituzionale, elettorale e previdenziale, si sta sviluppando l’ azione politica del PSD, che si e’ fatto carico di allagare il confronto alle forze politiche che vorranno sostenere questi obiettivi prioritari per il paese.