Logo San Marino RTV

Commissione Finanze: si prende tempo sul pdl delle subordinate Asset, in cerca delle migliori soluzioni di rimborso

7 mar 2019
Commissione FinanzeCommissione Finanze: si prende tempo sul pdl delle subordinate Asset, in cerca delle migliori soluzioni di rimborso
Commissione Finanze: si prende tempo sul pdl delle subordinate Asset, in cerca delle migliori soluzioni di rimborso - In Comma Comunicazioni anche Carisp e Cis
In Commissione Finanze dominano le vicende bancarie con l'opposizione che incalza il Segretario alle Finanze a riferire sull'Assemblea dei soci di Cassa di Risparmio, in particolare sulla nomina del nuovo Amministratore Delegato, sul piano industriale e sul programma di revisione dei costi. Non mancano critiche per l'assenza di un confronto e la mancanza di informazioni anche sull'azione di sindacato che, come anticipato dalla nostra emittente, verrà  mossa solo nei confronti dell'ex Direttore Generale Luca Simoni.

Entra nel dibattito anche il blocco dei pagamenti al Cis. Eva Guidi spiega che il commissario sta cercando di ammorbidire il provvedimento per dare maggiore elasticità a imprese e risparmiatori. Riguardo a Cassa, conferma  la volontà di dotare la banca di un Amministratore delegato e di rinforzare la governance. Sulla riduzione dei costi assicura che i presupposti per ripartire ci sono, grazie alla disponibilità di dipendenti e vertici.  Infine, sull'azione di sindacato, ribadisce quanto dichiarato ieri alla nostra emittente: “verranno attivate procedure sul precedente direttore di Cassa, anche perché - chiarisce – altre azioni di responsabilità sono cadute in prescrizione”.

Confronto acceso, poi, sul progetto di legge, presentato da RF, SSD e Civico10, per la tutela dei titolari di obbligazioni subordinate emesse da Asset Banca. La maggioranza accoglie la proposta di rinviarne l'esame. Ci sarà più tempo per approfondire, in cerca delle soluzioni tecniche migliori per il rimborso. La legge verrà portata in seconda lettura nel Consiglio di Aprile.

MF